Attenti al Cookie Monster!

Manuale di teoria Patenti A e B - Edizione 2017


 Condividi

STRADA A DOPPIO SENSO CON QUATTRO CORSIE

È composta da una carreggiata e quattro corsie. La circolazione si svolge a doppio senso: le corsie laterali, di norma, servono per la marcia normale, mentre quelle centrali (interne) per il sorpasso. Se il traffico è intenso (molti veicoli) si può viaggiare per file parallele.

Sono vietate: l'inversione di marcia, la retromarcia e la svolta a sinistra (le doppie strisce continue, come quelle semplici, non possono essere oltrepassate), mentre il sorpasso è consentito anche in curva o sui dossi.

È sbagliato dire che si può sorpassare il conducente di un veicolo che ha già iniziato una manovra di sorpasso o che si può sorpassare indifferentemente sia da destra che da sinistra.

Esercitati con WEBpatente su questo argomento: gruppo 20