Attenti al Cookie Monster!

Manuale di teoria Patenti A e B - Edizione 2017


 Condividi

ORDINE DI PRECEDENZA: C - A - L - R - E

Il veicolo C passa per primo (non incrocia veicoli da destra); poi passa il veicolo A (transitato il veicolo C non incrocia altri veicoli da destra); poi il veicolo L (transitato il veicolo A non incrocia altri veicoli da destra); quindi il veicolo R (transitato il veicolo L non incrocia altri veicoli da destra); infine il veicolo E (deve attendere che transitino i veicoli R ed L provenienti da destra).

È vero che: i veicoli devono transitare nell’ordine: C, A, L, R, E; il veicolo C può transitare per primo; il veicolo A può transitare subito dopo il veicolo C e prima del veicolo L; il veicolo L può transitare dopo il veicolo A e prima del veicolo R; il veicolo E deve dare la precedenza ad entrambi i veicoli R e L (ma non al veicolo A, in quanto non lo incrocia da destra, anche se il veicolo E, prima di proseguire, deve attendere il passaggio, nell’ordine, di C, A, L e R).
È sbagliato dire che qualunque veicolo può impegnare l’incrocio e fermarsi al centro di esso, infatti il veicolo C, avendo la destra libera in relazione alla direzione che intende prendere, non ha l’obbligo di fermarsi.

Esercitati con WEBpatente su questo argomento: gruppo 655