Attenti al Cookie Monster!

Manuale di teoria Patenti A e B - Edizione 2017


 Condividi

CONO

Viene usato per delimitare zone di lavori di breve durata, aree interessate da incidenti (cioè in cui sono accaduti incidenti), deviazioni o separazione provvisoria dei sensi di marcia (ad esempio quando vengono rifatte le strisce a terra).

È sbagliato dire che si può usare in presenza di lavori stradali superiori a 10 giorni (viene impiegato per lavori di massimo 2 giorni) o su strade dove avvengono abbondanti nevicate (fig. 292).

Esercitati con WEBpatente su questo argomento: gruppo 394