Attenti al Cookie Monster!

Manuale di teoria Patenti A e B - Edizione 2017


 Condividi

SOSTITUZIONE DI UNA RUOTA

Per sostituire una ruota bisogna:
- fermare il veicolo su un terreno orizzontale e stabile;
- azionare il freno di stazionamento e inserire la prima marcia o la retromarcia;
- far scendere dal veicolo tutti i passeggeri, facendoli sistemare, per ragioni di sicurezza, fuori dalla carreggiata;
- allentare leggermente i bulloni di fissaggio della ruota prima di sollevare il veicolo;
- fissare il martinetto (cric) vicino alla ruota da sostituire in uno dei punti previsti sul longherone del veicolo;
- evitare di mettersi sotto il veicolo sollevato con il martinetto (cric);
- dopo aver inserito la ruota di scorta, stringere leggermente i bulloni a veicolo sollevato e completarne il bloccaggio solo dopo averlo abbassato.

Se si utilizza una ruota di scorta temporanea di dimensioni ridotte (il cosiddetto “ruotino” o ruota di soccorso) tener presente che occorre rispettare la velocità massima di 80 km/h. È sbagliato però dire che dopo aver applicato il “ruotino” non si possono trasportare passeggeri.

Esercitati con WEBpatente su questo argomento: gruppo 896