Attenti al Cookie Monster!

Manuale di teoria Patenti A e B - Edizione 2017


 Condividi

ROTTAMAZIONE E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

Il proprietario di un veicolo che intende demolirlo o rottamarlo, deve consegnarlo ad un centro di raccolta per la messa in sicurezza (autodemolitore autorizzato).

Quando si sostituiscono alcuni liquidi o elementi del veicolo occorre essere consapevoli che abbandonandoli sul terreno, senza smaltirli correttamente, oltre a incorrere in sanzioni si rischia di produrre danni all’ambiente. In particolare:
- L’abbandono di una BATTERIA per auto può arrecare danni alle falde acquifere (cioè all’acqua che circola nel sottosuolo). Quando si acquista una batteria per auto si può consegnare quella esausta (usata) al rivenditore, che provvederà a ritirarla e smaltirla, senza ulteriori costi aggiuntivi.
- Il LIQUIDO ANTIGELO del circuito di raffreddamento del veicolo, non deve essere scaricato nella fognatura poiché potrebbe non essere biodegradabile.
- L’OLIO DEL MOTORE può produrre danni se viene a contatto con la pelle per un tempo prolungato.
- Lo scarico dei RESIDUI ORGANICI e delle acque sporche delle autocaravan deve avvenire negli appositi impianti di smaltimento igienico-sanitari.

Esercitati con WEBpatente su questo argomento: gruppo 888