Attenti al Cookie Monster!

Manuale di teoria Patenti A e B - Edizione 2017


 Condividi

GUIDA SU AUTOSTRADE E SU STRADE EXTRAURBANE PRINCIPALI

Il conducente che percorre la corsia di accelerazione per entrare nell’autostrada (o nella strada extraurbana principale) deve dare la precedenza ai veicoli in transito sulla corsia di marcia; per uscire dalla carreggiata deve impegnare per tempo la corsia di destra, e quindi immettersi nella corsia di decelerazione sin dal suo inizio. Ogni cambiamento di corsia deve essere tempestivamente segnalato attraverso gli indicatori di direzione.

In caso di traffico intenso è consentita la marcia per file parallele, senza occupare la corsia di emergenza. Se questa non è sufficiente alla circolazione dei veicoli di polizia o di soccorso, il conducente del veicolo che occupa la prima corsia di destra deve disporsi il più vicino possibile alla striscia di sinistra. In queste situazioni è ammesso il transitare sulla corsia di emergenza solo per uscire dall’autostrada, a partire dal cartello di preavviso di uscita posto a 500 metri dallo svincolo.

Esercitati con WEBpatente su questo argomento: gruppo 711