News: : L'audio dei quiz in rPat IB 4.0
(Categoria: rPat IB)
Inviato da admin
sab 18 agosto 2007 - 12:59:20

Com'è noto, nelle sedi in cui la prova di teoria per il conseguimento della patente B si svolge con l'ausilio del computer, il candidato di origine straniera ha la possibiltà di leggere i quiz tradotti nella sua lingua (o, almeno, in una tra arabo, cinese, francese, inglese, russo, spagnolo e tedesco) e anche di ascoltarne il testo, registrato da un madrelingua.

rPat IB 4.0 simula fedelmente la prova di esame su PC anche in questo particolare. Insieme al pacchetto del programma è possibile scaricare l'immagine del CD che contiene la registrazione dei quesiti in tutte le 8 lingue, italiano compreso, compresse in formato mp3 (l'insieme occupa 666,17 MB).

Ma una volta scaricato questo file ISO, come utilizzarlo? in che modo collegarlo a rPat IB?

La parte conclusiva della procedura è unica ma, per compiere il primo passo, l'utente ha a disposizione tre soluzioni:

  1. Masterizzare il file ISO su CD-ROM. Non si deve agire come per un normale file di dati (altrimenti si produrrebbe un inutile CD con dentro un file ISO), ma è indispensabile utilizzare la funzione "Scrivi immagine CD" di cui tutte le applicazioni per la masterizzazione sono dotate. Si rimanda alle istruzioni del tali programmi per ulteriori dettagli.

  2. Copiarne il contenuto sul'hard disk o su un altro dispositivo di memorizzazione (ad esempio una chiavetta USB) sufficientemente capiente. Per farlo occorre un software in grado di leggere il formato ISO e di compiere l'estrazione. Programmi come WinRAR, WinImage o IsoBuster (e molti altri) possono servire allo scopo. L'estrazione può essere fatta dove e come si vuole: l'importante, come si vedrà dopo, è che sia rispettata la strattura delle cartelle del CD a cominciare dalla cartella "audio" che deve essere presente in ogni copia da utilizzare con rPat IB.

  3. "Montare" il file immagine come disco virtuale. Questa soluzione sembrerà astrusa ai meno esperti, ma è la più rapida da realizzare. In sostanza, esistono programmi in grado di "far credere" a Windows che il PC disponga di un nuovo lettore CD-ROM con inserito il CD del file immagine. Il file diventa un "disco virtuale" accessibile al software come un disco vero.
    Una rapida ricerca su "montare immagine ISO"o su "CD virtuale" consentirà di scoprire molte utility di questo genere. Ci limitiamo, tra i programmi freeware, a segnalare il piccolissimo Virtual CD Control Panel della Microsoft (che però non è compatibile con Vista), Virtual CloneDrive, DAEMON Tools Lite e MagicDisk.
Qualunque sia l'opzione scelta, una volta reso accessibile al PC il contenuto del CD audio, occorre avviare rPat (nel caso sia attiva la modalità multiutente, l'utente che compie l'operazione dovrà essere, rispetto a rPat - non rispetto a Windows -, un "Amministratore") e, nel menù principale, fare click sul pulsante "Opzioni".

Verrà visualizzata la pagina, che, in parte, è riprodotta qui sotto:


Identificare la casella con l'etichetta "Percorso della cartella Audio", che è evidenziata nell'immagine, e fare click sul pulsante "Sfoglia....".

Apparirà la classica finestra "Sfoglia per cartelle..." di Windows nella quale si dovrà ricercare (nel lettore CD, sull'Hard Disk o nel disco virtuale) la cartella Audio.

rPat continuerà a dare messaggi di errore, finché la cartella selezionata non sarà quella giusta. Nota bene: occorre che la cartella selezionata sia proprio "Audio", non quella che la contiene (ad esempio l'unità CD-ROM).

A questo punto, se si apre una scheda di esame, si potrà vedere, accanto a ciascuna domanda e a ciascuna risposta, una piccola icona con il simbolo dell'altoparlante. Facendo click sull'icona si udrà la lettura, nella lingua di default, del testo relativo.




Questa news proviene da Quiz Patente
( http://www.rmastri.it/news.php?extend.1 )