Questo sito utilizza cookie anche di terzi per mostrare pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui. Cliccando sull'immagine e/o navigando in questo sito consenti all'uso dei cookie.

Manuale di teoria Patentino ciclomotore - Edizione 2011


INDICATORI DI DIREZIONE

L'uso degli indicatori di direzione (frecce) è obbligatorio per segnalare che si vuole effettuare una svolta, cambiare corsia o sorpassare.
Nella marcia per file parallele, ove consentita, non è obbligatorio usare gli indicatori di direzione (anche quando si supera un veicolo affiancato), se non si cambia corsia.
Se gli indicatori di direzione sono guasti si può proseguire, sporgendo lateralmente il braccio prima di svoltare o di cambiare corsia (non serve suonare il clacson o alzare verticalmente il braccio, gesto che serve per indicare che ci si vuole fermare, quando non funzionano le luci di arresto), ma occorre provvedere quanto prima alla riparazione.